Cattedrale di Ejmiatsin, Chiesa di Santa Hripsime, Chiesa di Santa Gayane, Master class della preparazione di gata, Fabbrica di vino Voskeni

Cattedrale di Ejmiatsin, Chiesa di Santa Hripsime, Chiesa di Santa Gayane, Master class della preparazione di gata, Fabbrica di vino Voskeni

1. Cattedrale di Ejmiatsin
Visitare la pagina
Cattedrale di Ejmiatsin
La Cattedrale di Ejmiatsin, costruita originariamente da San Gregorio Illuminatore come una basilica a volta nel 301-303, quando l’Armenia era l’unica nazione del mondo a riconoscere il Cristianesimo come religione di stato. Secondo gli annali armeni del V secolo, San Gregorio ebbe una visione di Cristo che scendeva dal cielo e colpiva il suolo con un martello d’oro per mostrare il luogo dove sarebbe dovuta essere costruita la Cattedrale. Quindi il patriarca diede alla chiesa e alla città il nome di Echmiadzin, che significa "il luogo dove discese l’Unico Figlio". A ovest della Cattedrale si trova la Porta di San Tiridate, che porta all’imponente Palazzo del Patriarca. A nord-est si trova l’Accademia Spirituale. A nord della Cattedrale sono stati posti numerosi khachkar. Dalla fine del 2018 ad oggi, vengono eseguiti lavori di ricostruzione, per cui è possibile visitare la Cattedrale di Ejmiadzin solo dall’esterno. Il sito è incluso nella Lista del Patrimonio Culturale Mondiale dell’UNESCO.
2. Chiesa Santa Hripsime
Visitare la pagina
Chiesa Santa Hripsime
All’entrata della città di Ejmiatsin è localizzata la chiesa bellissima di Santa Hripsime. Hripsime è il nome della martire, la cui tomba si trova sotto l’altare. In seguito alla diffusione del Cristianesimo in Armenia ed anche per il rifiuto di sposare il rè Tiridate III, il rè fece brutalmente torturarla, condannandola infine a morte. Al posto della sua morte il Patriarca Komitas ha costruito una chiesa nel VII secolo. Santa Hripsime è considerata una delle chiese più antiche esistenti in Armenia ed è conosciuta per la sua raffinata architettura nello stile classico armeno, che ha influenzato molte altre chiese armene. Il sito è incluso nella Լista del Patrimonio Culturale Mondiale dell’UNESCO.
3. Chiesa Santa Gayane
Visitare la pagina
Chiesa Santa Gayane
Tra i numerosi monumenti di Ejmiatsin, la chiesa Santa Gayane è la più celebre. E’ situato a poche centinaia di metri dalla Cattedrale Maggiore. Secondo la leggenda la martire Gayane era l’amica di Hripsime – la sua tutrice, e fu decapitata per la diffusione di Cristianesimo. La chiesa di Santa Gayane fu costruita nel 630 d.C. da Catholicos Ezras. La chiesa, appartenente alla tipologia basilica cupolata, è rimasta invariata nonostante un parziale ampliamento del XVII secolo con lavori di restauro alla cupola e ai soffitti. La reliquia di Santa Gayane è conservata nella cripta sotto la chiesa. Il sito è incluso nella Lista del Patrimonio Culturale Mondiale dell’UNESCO.
Master class della preparazione di gata
Visitare la pagina
Master class della preparazione di gata
Gata è una pasticceria tradizionale armena molto famosa, cotta in tonirs o in forni regolari. Avendo una forma a torta, si differenzia dalle normali torte nel ripieno. La varietà più comune di ripieno è farina, burro, zucchero e vaniglia (quelli ingredienti tutti insieme sono chiamati khoriz) e gli ingredienti dell’impasto includono farina, burro, soda e matzoon (yogurt armeno). Un’altra versione deliziosa è la gata con noci all’interno. In ogni regione dell’Armenia la gata è preparata in un modo unico, quindi diverso in forma, gusto, dimensione e aspetto.

Durante questa master class "gustosa" imparerai i segreti nascosti della cottura e della decorazione di questa pasticceria. La degustazione è inclusa nel prezzo.
4. Fabbrica di vino Voskeni
Visitare la pagina
Fabbrica di vino Voskeni
All’inizio degli anni ’20 l’uomo d’affari Smbat Mateossian rimpatriato in Armenia sovietica da Boston, stabilendo una cantina nella valle dell’Ararat, tuttavia, durante quel periodo difficile i bolscevichi confiscarono il suo vigneto. Nel 2008 gli eredi di Mateossian riacquistarono finalmente il vigneto e fondarono un’azienda moderna, che produce Vini di alta qualità Oggi è possibile visitare questo luogo per conoscere la storia della famiglia e anche degustare i vini sofisticati, ottenuti da varietà autoctone.

Sono disponibili le seguenti opzioni di degustazione:

  • Opzione 1 – degustazione di 2-3 tipi di vino con snack a 11500 AMD p/p;
  • Opzione 2 – degustazione di 2-3 tipi di vino con colazione a 13200 AMD p/p;
  • Opzione 3 – degustazione di 3-4 tipi di vino con pranzo a 19 200 AMD p/p (per un massimo di 5 partecipanti) e 16 200 AMD p/p (per più di 5 partecipanti).

Le prenotazioni devono essere effettuate in anticipo.

Inclusioni

  • Autisti professionali
  • Veicoli con aria condizionata
  • Acqua in bottiglia
  • Pick-up e drop-off gratis a Yerevan
  • Assicurazione di veicoli e passeggeri
  • Soste extra sul percorso
  • Il prezzo d'ingresso include l'opzione 1 della degustazione di vini
  • Il prezzo d'ingresso include master class e degustazione

Esclusioni

  • Deviazioni significative dal percorso
  • Audioguide
  • WiFi nei veicoli
  • Esplorate incredibili siti del patrimonio culturale mondiale dell'UNESCO
  • Ammirate la prima cattedrale cristiana al mondo
  • Imparate i segreti "dolci" della produzione di gata
  • Assaporate il fantastico vino armeno